Home

CONCERTO DI CHITARRA
Lunedì, 15 giugno 2020 ore 19.30
Allgemeine Lesegesellschaft, Münsterplatz 8, Basilea

                                         

                                                   Giuseppe Mennuti                            Francesco Palmieri

 

Palmieri e Mennuti sono due giovani chitarristi poco più che ventenni e frequentano attualmente un Master in Music Performance, presso l’Hochschule der Künste a Berna, sotto la guida di Elena Casoli. Francesco Palmieri si è diplomato nel 2017 con lode e menzione al conservatorio “G. B. Pergolesi” di Fermo sotto la guida del M° Claudio Marcotulli. Successivamente ha frequentato un “Master en Interpretación de Guitarra Clásica” presso l’Università “Pablo de Olavide” di Siviglia. Ha tenuto concerti come solista, in varie formazioni cameristiche e con l’orchestra in numerose occasioni, tra cui "Rassegna di Giovani Musicisti" a Nuoro, Festival "Federico Cesi" a Spello, Bevagna e presso "Casa Menotti" di Spoleto, 2a Rassegna "Giovani Promesse” a Montegranaro, nel “Centro Studi Osvaldo Licini” di Monte Vidon Corrado, nella “Generationenhaus” di Berna e presso la “Kongresshaus” di Biel. Nel2016 accede tramite borsa di studio al Workshop“Research-LedPerformance. La chitarra nell'opera di Mauricio Kagel, Giacomo Manzoni e Fausto Romitelli”, promosso dall'Istituto per la Musica della Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Giuseppe Mennuti si è diplomato presso il Conservatorio“Gesualdo da Venosa” di Potenza, terminando nel 2014 con il massimo dei voti e la lode. Durante lo stesso anno, insegna presso l’“Istituto Musicale Mario Bruno” a Lavello (PZ), e viene selezionato dall’Associazione “Musicare” di Nuoro, per partecipare alla “Rassegna di Giovani Artisti”. L’anno successivo intraprende i suoi studi con Francisco Bernier presso il Conservatorio Manuel Castillo” di Siviglia, concludendo nel 2019 con il massimo dei voti e lode. Si esibisce in numerosi concerti in Italia, Germania, Spagna e  Svizzera, in differenti festival e sale da concerto (Capilla Gotica del Alcazar, Iglesia de San José, Museo delle Belle arti, Sala Turina, Juventudes musicales a Siviglia, Chiesa Luterana di Ginevra). Nel 2016 e nel 2018 ha partecipato ai Darmstadt Ferienkurse, sotto la guida di Yaron Deutsch, collaborando con Julien Malaussena e suonando le prime mondiali dei brani “Mar the Mirror”, del compositore americano Clint McCallum e “Un nouveau morceau de musique surréaliste” dello spagnolo Joan Gómez Alemany. Nell’ottobre del 2016 si esibisce all’interno del “Festival off”, rassegna organizzata dal Festival de la Guitarra de Sevilla, dedicata alle giovani promesse, e l’anno seguente è presente nella programmazione ufficiale dello stesso evento, suonando la prima mondiale del brano per chitarra ed elettronica “AlliveS”, del compositore portoghese Josè Carlos Sousa. Si è esibito in qualità di solista  con la  Orquesta  Sinfónica  Conjunta, con la direzione di Juan García Rodriguez. Nell’aprile  2019  è  risultato  vincitore  della  borsa  di  studio  “Swiss  Government  Excellence”