Home

Martedì, 27 febbraio 2018 ore 19.30

 Domenico Scarpa

Conferenza: Fruttero & Lucentini

Allgemeine Lesegesellschaft, Münsterplatz 8    

 

 

Domenico Scarpa (1965) è consulente letterario-editoriale del Centro studi Primo Levi di Torino. Ha pubblicato Italo Calvino (Bruno Mondadori, 1999), Storie avvunturose di libri necessari (Gaffi, 2010), Natalia Ginzburg. Pour un portrait de la tribu (Cahiers de l'Hôtel de Galliffet, 2010), Uno. Doppio ritratto di Franco Lucentini, (:duepunti, 2011) e, con Ann Goldstein, In un'altra lingua (Lezioni Primo Levi - Einaudi, 2015). Ha curato il terzo volume della Grande Opera Atlante della letteratura italiana. Dal Romanticismo a oggi, edito da Einaudi (2012) e, con Roberta Mori, Album Primo Levi (2017).


Il binomio Fruttero & Lucentini, spesso abbreviato in F&L, indica il sodalizio artistico, detto anche "La Ditta", fra gli scrittori Carlo Fruttero (1926-2012) e Franco Lucentini (1920-2002). I due hanno firmato collaborazioni gior-nalistiche, traduzioni e romanzi, soprattutto gialli, molto amati dal pubblico. Sempre in coppia si sono occupati anche di fantascienza, dirigendo la collana Urania (Mondadori) per più di un ventennio e raccogliendo diversi volumi di antologie. Hanno scritto la sceneg-giatura dello sceneggiato La pietra di Luna (1972), regia di Anton Julio Majano (adattamento da The Moonstone di Wilkie Kollins), alcuni episodi di Processi a porte aperte (1968) di Lidia C. Ripandelli e appaiono nel docu-mentario Il gioco del giallo (1980) di Corrado Farina.

   FRUTTERO & LUCENTINI